Sintomi di vermi al cane

I vermi del cane sono responsabili di molti sintomi e malattie. Esistono cinque diversi tipi di vermi che possono attaccare il tuo cane.

Questi sono: tenia, anchilostoma, tricocefali, nematodi e la micosi (più pericolosa).

Quando il tuo cane è infetto, le loro feci saranno riempite con oltre milioni di uova di vermi. Questi vermi sono sparsi dappertutto, come: sul pavimento, nel suo letto, nelle sue ciotole, sul tappeto di casa ecc. Quando il cane si lecca o ingoia, questi vermi entrano nel sistema digestivo, quindi si schiudono e si sviluppano completamente in circa 10 giorni.

Sintomi di vermi di cane

  • tosse
  • vomito
  • diarrea
  • basso livello di energia
  • gonfiore della pancia
  • perdita di appetito
  • Il peso diminuisce istantaneamente
  • la pelliccia opaca

Altri sintomi di vermi di cane che possono essere visti da esterno come il naso caldo e secco, il brufolo rosso e scurfy, condizione irritata della pelle, labbra pallide, lacrimazione negli occhi, gengivite e alitosi.

Tipi di vermi di cane e sintomi in dettaglio.

Ascaridi

Il verme cilindrico è il tipo comune di verme che può essere trovato nella maggior parte dei cani. I ascaridi sono di 2 tipi:

1. Toxocara canis

Vermi parassiti o parassiti elminti che si nutrono e vivono all’interno dell’intestino del loro ospite causando problemi di assorbimento dei nutrienti che possono ulteriormente portare a debolezza e malattia. I canis Toxocara sono di colore bianco e giallo. Il verme adulto può avere dimensioni che vanno dai 9 ai 18 centimetri.

2. Toxascaris leonina

Le leonine Toxascaris si trovano solitamente nelle feci e nel vomito degli animali. Quando le uova di leonina toxascaris vengono ingerite, si schiudono nell’intestino tenue del loro ospite. Dopo la piena crescita, torneranno al lume intestinale e vivranno lì.

Toxascaris leonina assorbe i nutrienti dal loro ospite, e cosi, interferiscono con il sistema di digestione e danneggiano il rivestimento interno dell’intestino. Il verme adulto di solito ha 3-4 pollici di lunghezza. Il verme adulto femmina depone le sue uova che in seguito passeranno nelle feci dei cani. Le uova possono diventare infettive dopo tre o sei giorni di esposizione nell’ambiente.

Diagnosi

I nematodi (ascaridi) possono essere rilevati esaminando le feci per la presenza di uova.

Caratteristica

I nematodi hanno un aspetto simile agli spaghetti e la lunghezza del loro corpo può crescere fino a 7 pollici di lunghezza. Le uova di nematodi sono appiccicose e possono facilmente aderire a qualsiasi oggetto o parte del corpo umano.

Sintomi

All’inizio, il cane infetto non mostra alcun segno, ma nei casi più gravi può avere pelo opaco, perdita di peso, vomito, diarrea e sviluppare un gonfiore alla pancia. Se si accumulano vermi rotondi negli intestini dei cani, esiste la possibilità che questi vermi possano bloccare il percorso e provocare la morte.

Prevenzione

Pulisci regolarmente le feci o gli oggetti sporchi intorno al tuo cortile per evitare che il tuo cane incontrerà nematodi.

Il ascaride può anche essere trasmesso all’uomo dall’ingestione delle uova, quindi dovresti lavarti le mani dopo aver fatto diversi attività o prima di mangiare qualsiasi cibo.

Trattamento

I farmaci orali vengono somministrati ai cuccioli nella 4, 6 e 8 settimana, seguiti poi dall’analisi fecale mediante microscopio intorno alla 11-12 settimana. Si raccomanda l’esame fecale annuale per il cane adulto per rimuovere tutte le infezioni asintomatiche.

Il veterinario può usare i farmaci per il processo di sverminazione. I farmaci essenzialmente anestetizzano i vermi che li rendono impossibilitati ad aggrapparsi all’intestino ospite e passano insieme alle feci. I nematodi non possono sopravvivere a lungo nell’ambiente. Potresti essere sorpreso dalla loro lunghezza e vederli muoversi quando escono.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*