Cuccioli di cani. Fatti divertenti

Chi non ama i cuccioli? Sono morbidi, sono soffici e sono così dolci!

Sarebbe difficile trovare una persona che direbbe che i cuccioli non sono super adorabili, e oltre alla loro magnificenza , sono anche affascinanti.

In uno studio, i ricercatori giapponesi hanno scoperto che le persone a cui li è stato dato di visualizzare immagini di cuccioli, sono migliorati nelle attività che richiedevano una grande attenzione. Mentre la visualizzazione di foto di cani anziani, tuttavia, non è stata altrettanto efficace. (I ricercatori suggeriscono che forse le persone dovrebbero guardare cose carine prima di guidare o al lavoro per aiutarle a concentrarsi.)

Il periodo di cucciolata viene considerato in particolare i primi 3-4 mesi, ed è il periodo più importante della vita di un cane.

In quella breve finestra, le esperienze di un cane modellano le loro opinioni su ciò che è sicuro e ciò che fa paura, opinioni che possono essere difficili da cambiare in seguito. Ecco perché l’addestramento, la socializzazione e la costruzione di buone abitudini sono così importanti per i cuccioli.

Di seguito, propongo una serie di fatti divertenti, che riguardono questi compagni di coccole a quattro zampe appena nati:

(Se invece il tuo interese sui cuccioli è leggato al fatto che la tua cagna è in dolce attesa, leggi Gravidanza del cane. Sintomi del travaglio dove troverai cose da fare durante il parto per aiutare i tuoi cuccioli.)

1. I cuccioli nascono ciechi e sordi

Fino a quando non sono in grado di vedere e sentire, i cuccioli si affidano al loro olfatto per trovare la loro mamma. In realtà non possono vedere o sentire fino a quando non hanno quasi due settimane – non aprono nemmeno gli occhi prima di allora!

2. I cuccioli dormono un sacco

Come i bambini, i cuccioli hanno bisogno di dormire molto, fino a 15-20 ore al giorno. L’American Kennel Club consiglia vivamente ai proprietari di cani di resistere all’impulso di disturbare i cuccioli durante il loro pisolino, perché il sonno è fondamentale per lo sviluppo di cervello, muscoli e sistema immunitario di un giovane cane.

I proprietari di cuccioli dovrebbero anche improvizare una zona notte in modo che il cucciolo per conto proprio potrebbe posare indisturbato.

3. I cuccioli diventano “adulti” quando ne compiono uno

È circa lo stesso di 15 anni umani. I cani adolescenti sono ancora piuttosto carini.

4. Ai cuccioli piace quando parli con loro

Sembra naturale che tu parli con un cucciolo. I ricercatori hanno scoperto che in realtà i cuccioli rispondono al tuo discorso, soprattutto se questo e un discorso come quello fatto ai bambini.

Lo studio prevedeva: 30 donne sono stati registrati pronunciando in un registro più alto, frase come: “Ciao! Ciao tesoro! Chi è un bravo ragazzo? Vieni qui! Bravo ragazzo! Sì! Vieni qui tesoro! Che bravo ragazzo! “, registrazioni che hanno suonato per 10 cagnolini adulti e 10 cuccioli. Quasi tutti i cuccioli hanno iniziato ad abbaiare e correre verso l’altoparlante quando hanno sentito le registrazioni. Al contrario, i cani adulti hanno praticamente ignorato del tutto le registrazioni.

5. I cuccioli nascono senza denti

Potresti pensare ai cuccioli che masticano tutto intorno alla casa, ma in realtà sono senza denti fino a quando non hanno circa quattro settimane.

6. I cuccioli hanno denti di latte

Come gia detto, i cuccioli nascono completamente senza denti. A 4 settimane di età, iniziano a comparire i 28 denti di latte. Intorno alle 12-16 settimane, quei denti da latte cadono e, quando i cuccioli hanno 6 mesi, dovrebbero sfoggiare un set di 42 denti adulti.

7. Il numero di cuccioli dipende dalla razza

Diverse razze di cani hanno diverse dimensioni di cucciolate (questo è il numero di cuccioli nati contemporaneamente). Come regola generale, le razze più piccole tendono ad avere cucciolate più piccole, mentre i cani più grandi danno alla luce più cuccioli.

La più grande cucciolata registrata è nata da un mastino napoletano che ha dato alla luce, attraverso il taglio cesareo, un gruppo di 24 cuccioli nel Cambridgeshire, nel Regno Unito, nel 2004.

In rari casi, tuttavia, cani molto piccoli danno vita a cucciolate relativamente grandi. Nel 2011, un Chihuahua che viveva a Carlisle, in Inghilterra, ha dato alla luce 10 cuccioli enormi, il doppio di quanto previsto.

Congratulazioni!

8. I cuccioli possono essere gemelli!

Una cucciolata di cuccioli può sembrare simile (soprattutto se sono dello stesso colore).

Gli scienziati non sanno quanto siano comuni i cuccioli gemelli identici, perché fino a poco tempo fa nessuno era in grado di provare che esistessero affatto.

Nel 2016, Kurt de Cramer, un veterinario sudafricano, notò qualcosa di insolito mentre eseguiva un taglio cesareo su un cane lupo irlandese. Normalmente, ogni cucciolo riceve la propria placenta, tuttavia de Cramer ha notato che due dei sette cuccioli di questa cucciolata condividevano una sola placenta. I test in seguito hanno verificato che i cuccioli erano geneticamente identici. È stato il primo caso confermato di cuccioli gemelli identici al mondo.

9. I cuccioli appena nati non possono fare la cacca

È vero! I cuccioli hanno bisogno della loro mamma per aiutarli ad andare in bagno. Se hai avuto un cucciolo, sai che questo non è un problema da molto tempo!

9. Il loro colore del mantello può cambiare

Il colore dei cappotti dei cuccioli può cambiare man mano che invecchiano. Macchie di colore possono spostarsi e crescere e il modo in cui lo fanno può dipendere dalla razza. I dalmati, ad esempio, non sviluppano i loro famosi puntini neri fino a quando non hanno due o tre settimane.

Se il tuo cucciolo è di razza pura, sarai in grado di prevederne più o meno il suo aspetto da grande attraverso l’aspetto dei genitori, ma per i cuccioli di razza mista, può rivelarsi più complicato.

10. I cuccioli non trovano lo sbadiglio contagioso

Hai mai notato che quando qualcuno sbadiglia, altre persone possono seguire l’esempio?

Lo sbadiglio contagioso, pensato per essere un segno di empatia, colpisce gli umani, i babbuini, gli scimpanzé e sì, i cani.

Saranno i cani adulti a reagire al tuo sbadiglio. Questo modello rispecchia ciò che accade agli umani: i bambini non prendono l’abitudine di sbadigliare contagiosamente fino all’età di circa 4 anni, quando iniziano a sviluppare abilità sociali come l’empatia. Questi risultati suggeriscono che anche i cani possono sviluppare empatia nel corso della loro cucciolata.

11. I cuccioli possono manipolarti a occhi dolci

Quegli adorabili “occhi da cucciolo” non sono un’espressione involontaria dell’emozione canina; sono uno stratagia per attirare la nostra attenzione.

I cuccioli, cosi come anche i cani adulti, hanno imparato che alzare le sopracciglia, rende i loro occhi più grandi e tristi, niente altro che magneti per l’attenzione umana.

12. I cuccioli nati ogni giorno – 1,2 milioni

Un altro fatto interessante sui cuccioli è che il numero di cuccioli nati ogni giorno supera drasticamente il numero di bambini umani che vengono al mondo, con circa 1,2 milioni di cuccioli a 360.000 bambini. Sono circa 3 volte più cuccioli degli umani!

In conclusione, tornando allo studio giapponese, posso dire che forse leggere questo post ti aiuterà a completare il tuo prossimo compito!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*